Pasqua e 25 Aprile: vacanze in Toscana, perché no?

Si avvicina il lungo Ponte per la prossima Pasqua 2014, destinata anche ad essere una delle festività più caratterizzate da vacanze e giorni in cui sarà possibile trovare momenti di svago e divertimento, proprio perché cade in un periodo dell’anno combinato da venerdì e domeniche vicini ad altre festività, che per molti vorrà dire vacanze.

Le città d’Arte sono già affollate di turisti e per fortuna vien da dire, non mancano le occasioni per trascorrere giorni spensierati, all’insegna del divertimento, dell’arte, della cultura in luoghi da sempre suggestivi e ricchi per questo di fascino. Il prossimo 25 Aprile è uno dei giorni di maggior movimento per coloro che approfittano di momenti di svago per conoscere più da vicino luoghi davvero unici, come per esempio la Toscana. Da sempre regione ricca e capace di accogliere milioni di persone di passaggio per via delle bellezze che raccoglie.

Da Firenze a Pisa, da Siena ad Arezzo fino ad attraversare il Chianti e i paesi della Provincia, la Toscana è una delle regioni più fortunate. Per questo la suggeriamo sempre volentieri, per la grande quantità di bellezza che vi si trova. E anche quest’ anno in occasione della Pasqua 2014 e del 25 Aprile, una delle proposte che più ci ha colpito è quella di un hotel vicino Cerretani, proprio nel cuore di Firenze. Si tratta dell’ Hotel Perseo, che offre sempre offerte vantaggiose per i propri clienti con sconti e promozioni per tutta la famiglia. Quello che ci ha maggiormente colpito, leggendo le recensioni dedicate all’albergo è che c’è sempre una soluzione per ogni tipo di clientela: dalla famiglia numerosa a chi viaggia da solo, l’albergo offre una soluzione per ciascuna necessità. Situato poi in una zona come Via De’ Cerretani, proprio nel cuore della città, l’Hotel offre ai propri ospiti la possibilità di un soggiorno davvero esclusivo e sempre conveniente.

Un hotel quindi in cui sentirsi davvero accolti e un po’ come a casa, da visitare proprio nelle prossime vacanze di Pasqua, vista la varietà di soluzioni. Si potrà abbandonare il mezzo privato, perché l’albergo è proprio a due passi dai principali luoghi di interesse e non passerà certamente inosservata la comodità di essere in centro, in un hotel nel centro di Firenze certo, ma a due passi da meravigliosi monumenti, tutti da scoprire.

 

Read More

UNA NUOVA STAGIONE DA SCOPRIRE AL GIARDINO DI RIPETTA

La Residenza di Ripetta inaugura con un evento speciale l’apertura della splendida corte interna

Roma, 11 aprile 2013 – A due passi da Piazza del Popolo, l’affascinante ex convento barocco che oggi ospita la Residenza di Ripetta saluta la bella stagione con una serata speciale martedì 15 aprile 2014: l’albergo apre come ogni anno le porte del verdeggiante Giardino, un’oasi mediterranea nel cuore di Roma pronta a stupire gli ospiti con il suo fascino.

Dalle ore 19, gli ospiti avranno la possibilità di immergersi nella particolare atmosfera della accogliente corte interna, ascoltare buona musica in compagnia e assaporare le creazioni dello Chef Rodolfo Chieroni, a capo del Café di Ripetta American Bar & Restaurant: per l’occasione, lo chef soddisferà il palato dei presenti con sfiziosi stuzzichini da accompagnare ai gustosi drink. Tempure vegetali, mini-parmigiane, spring rolls e insalate composte ai cereali la faranno da padrone insieme a tantissimi altri gustosi appetizer.

Ad allietare la serata, musica dal vivo con DJ set e spettacolari effetti di visual art realizzati dall’artista Alessandra Franco, Creative director dello studio OpenSpaceArt.

L’evento del 15 aprile inaugura la lunga stagione del Giardino di Ripetta: l’intimo e lussureggiante giardino privato sarà protagonista, come ogni anno, di imperdibili appuntamenti nella storica residenza del centro di Roma: dall’aperitivo a buffet con intrattenimento musicale, disponibile tutte le sere dalle ore 18:00 alle 22:00, alle emozionanti serate con DJ set e live music; dalle cene a tema agli appetitosi percorsi enogastronomici; dal gustoso “Easy lunch”, tutti i giorni a partire dalle 12:00, per gustare un pranzo leggero in un ambiente tranquillo e rilassante, all’immancabile “Ripetta Garden Brunch”, ogni domenica a partire dalle ore 12:30, un’opportunità per gustare una ricca proposta di piatti freddi e caldi, finger food e dolci in un contesto esclusivo.

Risalente al 1675, Residenza di Ripetta è un ex convento barocco, situato nel centro storico di Roma a pochi passi dai luoghi più suggestivi della città eterna: Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e il Colosseo, senza dimenticare Fontana di Trevi, San Pietro e Città del Vaticano. Con le sue 67 camere, Residenza di Ripetta offre un servizio attento e discreto, una splendida vista sui tetti di Roma e sul Giardino di Ripetta, il rigoglioso giardino interno che, nella stagione estiva, regala momenti di assoluto relax tra i comodi divanetti e gli ampi gazebo, gustando le sfiziose specialità preparate dallo chef Rodolfo Chieroni.

Per un pranzo di lavoro, un aperitivo di fine giornata o una cena romantica, il talentuoso chef accoglie gli ospiti al Café di Ripetta American Bar & Restaurant, una sala raffinata avvolta in preziose tonalità calde ed accoglienti, impreziosita da mobili d’antiquariato, quadri antichi ed eleganti arredi. Completano l’offerta dell’albergo le sei ampie e funzionali sale riunioni, adatte e modulabili per qualsiasi tipo di evento.

La Residenza di Ripetta a Roma è parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel d’Inghilterra di Roma, l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze, il Grand Hotel Continental di Siena e l’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza.

Per informazioni e prenotazioni:

RESIDENZA DI RIPETTA Via di Ripetta, 231 – 00186 Roma – Tel. (+39) 06.3231144 – E-mail: foodandbeverage@royaldemeure.com www.residenzadiripetta.com

Ufficio stampa: IMAGINE Communication Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma – Tel. (+39) 06.39750290
Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu – Silvia Alesi silvia@imaginecommunication.eu
www.imaginecommunication.eu

Read More

Joe Pisto Trio “London Vibes” – Jazz Concert live in Rome

Un Trio Internazionale, una location suggestiva nel cuore di Roma, e tanto Jazz…

Roma, Giovedì 17 Aprile Studio Orizzonte apre le porte ad un trio di artisti internazionali per un interessante concerto jazz, protagonisti sul palco saranno “Joe Pisto Trio” e “Tre Toni Sotto”

Joe Pisto si presenta accompagnato da due importanti musicisti internazionali: Alex Boneham (Australia) al double bass e Adam Pache (Australia) alla Batteria, con i quali presenta un repertorio carico di swing e groove alternando arrangiamenti di standards a composizioni originali tratte dal suo album di debutto come contante “London Vibes” – Emarcy/Universal Music.

Eventi all’Orizzonte e Patrizia Messina (Elettrotangobar.com) regalano ai loro ospiti una piacevole serata per ascoltare musica jazz di qualità gustando il buffet e bevendo gli ottimi drink offerti dalla location. Il concerto inizia alle 21.00 e dopo le esibizione delle band partirà la Jam Session.

Info
Studio Orizzonte
Via Barberini 60, Roma (a due passi dalla Metro A)

Per prenotazioni:
Patrizia Messina (Elttrotangobar.com) 3355913434 / 064825333

Inizio Concerto ore 21.00
Concerto + Drink: 10 Euro (tessera inclusa)
Concerto + Buffet + 2 Drink: 15 Euro (tessera inclusa)

Concerto Jazz Roma 17 Aprile

Note Biografiche

Per ragioni di spazio non ineriremo la biografia integrale degli artsti che però potrete visionare al seguente link: http://www.elettrotangobar.com/joe-pisto-trio-london-vibes-jazz/

Joe Pisto – Cantante, chitarrista e compositore – www.joepisto.com

Iniziamo la presentazione citando due delle sue innumerevoli recensioni:

“Joe Pisto sounds wonderful, very soulful and so musical!” – Sheila Jordan
“Joe sounds great! I’m sure he has a bright future in front of him.” – Kurt Elling

Joe Pisto è un jazzista di fama internazionale che ha suonato in manifestazioni come International Festival “Jazz Over Villach” (Austria), “Montecarlo Jazz Festival”, “Umbria Jazz Festival” e ha vinto il Primo Premio al “Concorso Internazionale per Solisti Jazz” di Monaco (Francia). Ha suonato e collaborato con grandi artisti italiani e stranieri come Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Andrea Bocelli, Brandon Allen, Quentin Collins, Jeff Berlin e molti altri. Ma più di ogni cosa, parla per lui la musica e la sua sua infinita passione per il jazz che lo ha reso l’artista apprezzato di oggi (www.youtube.com/joepisto)

Alex Boneham

Bassista australiano premiato come “Young Jazz Artist of the Year” ai Bell Awards nel 2012, è gia uno dei bassisti piu ricercati del suo paese. Ha girato il mondo con il suo strumento e continua a collaborare con molti importanti musicisti come Mike Nock, Dale Barlow, James Morrison e James Muller.

Adam Pache

Adam Pache è uno dei migliori batteristi australiani e negli ultimi anni si è conquistato un ruolo di rilievo anche nella scena Europea, suonando e incidendo con grandi musicisti quali Steve Grossman, Clark Terry, Junior Mance, Christian McBride, Carla Bley, Steve Swallow, Roberta Gambarini, Diane Schuur, Paul Jeffrey, Duško Gojković, per per citarne alcuni.

Tre Toni Sotto

Tre Toni Sotto è una formazione romana di genere “Jazz-Latin-Ambient” creata con l’intento di promuovere evoluzioni e rivisitazioni di standard Jazz, di musica d’autore, progressive e non solo. Il loro progetto si può riassumere con la frase “tutta la musica… così come la viviamo noi”, ogni concerto infatti rappresenta un vero e proprio laboratorio di composizione, dove da una traccia scritta, tutto è lasciato all’estro degli artisti in scena, in una mescolanza di suoni e ritmi che rendono ogni evento “un momento unico“, donando al pubblico ogni volta emozioni diverse.

Ufficio Stampa Online | myPressLab.com
Email: comunicati@mypresslab.com
skype: mypresslab

 

[widgetkit id=17033]

Read More

SodaStream presenta le Soda Caps: piccole monodosi di deliziosi e unici concentrati

SodaStream è orgogliosa di presentare la vera innovazione dell’anno: le SodaStream Caps, piccole e pratiche capsule colorate di deliziosi concentrati.
Per realizzarle ci sono voluti mesi di ricerca ma ne è valsa la pena perché il risultato è un prodotto UNICO e RIVOLUZIONARIO, totalmente innovativo per concezione, composizione e aree di utilizzo.

Le Soda Caps sono state ideate per semplificare e rendere ancor più divertente la vita domestica. Comodamente a casa propria ognuno potrà crearsi la propria bibita preferita, fresca e gasata in pochissimi secondi.
Bastano una bottiglia di acqua frizzante SodaStream, una cap di concentrato ed un click. Tanti gusti per tutti i gusti!

Soda Caps

Limone, Cola, Tonic, Frutti Rossi, Gazzosa, Arancia, Mela e Pompelmo Rosa sono i flavour che compongono il pack Soda Caps disponibile da Aprile: un mix di gusti classici per chi ama la tradizione e a basso contenuto calorico per chi vuole stare attento alla linea.

Pratiche e semplici da utilizzare, le SodaStream Caps rappresentano l’alternativa migliore e decisamente più sana rispetto alle soda tradizionali oltre ad un notevole risparmio economico (Il pack costa solo 8,49 euro).

Soda caps pack

I concentrati SodaStream contengono una quantità nettamente inferiore di zucchero e dolcificanti artificiali presenti in molte bevande frizzanti in commercio. Non solo, anche dal punto di vista ecologico/ambientale, le SodaStream Caps sono in linea con la filosofia altamente ecosostenibile che l’azienda da sempre promuove. Ogni capsula infatti è costituita da materiale totalmente riciclabile.

Sodastream
Sodastream Italia, sede italiana di Sodastream International B.V., è la società leader mondiale nei sistemi di produzione domestica di acqua gasata. Presente in oltre 40.000 punti vendita in 41 paesi, occupa circa 1.000 persone. Nel 2011 ha realizzato un fatturato di oltre 220 milioni di euro con un incremento del 39% rispetto all’anno precedente. Con 600 milioni di litri di acqua gasata prodotta ogni anno, rappresenta una delle aziende maggiori nel settore beverage. Nel 2011 con l’acquisizione della CEM Industries S.r.l. in Italia nasce Sodastream Professional, la divisione di SodaStream International dedicata al canale business to business. Nel gennaio del 2012 SodaStream Professional ha lanciato il brand “So”™ che si rivolge ai ristoranti, agli uffici e agli hotel. Da sempre l’azienda promuove il valore e la qualità dell’acqua pubblica attraverso un sistema innovativo che genera un circolo virtuoso economico/ambientale. Fattore critico di successo è rappresentato dalla ricerca tecnica che ha prodotto negli anni 65 brevetti.www.sodastream.it.

Contatti SocialNetwork:
Facebook - Fan Page Sodastream Italia: https://www.facebook.com/SodastreamItalia
Pinterest – Sodastream Italia: http://pinterest.com/sodastreamit/
Twitter: @SodastreamIT – https://twitter.com/SodaStreamIT
Instagram: http://instagram.com/sodastreamIT#
Google plus: Sodastream Italia

Read More

SodaStream presenta la Bubble Lounge by Yves Béhar per lanciare i gasatori Play e Source Touch durante il Fuori Salone 2014

“La personalizzazione è parte integrante dell’esperienza Sodastream’ afferma Yaron Kopel, Chief Innovation e Design Officer di SodaStream. Questo sarà il tema su cui si focalizzerà SodaStream durante l’evento previsto la settimana del design a Milano”. L’azienda leader nei sistemi per la preparazione domestica di bevande gasate allestirà infatti uno spazio presso “EDIT by designjunction” all’interno del Quartiere del Design Brera per presentare la “Bubble Lounge”, un’installazione interattiva curata dal designer, imprenditore e difensore della sostenibilità Yves Béhar.

Bubble Lounge, Milano 2014

La Bubble Lounge è stata progettata per coinvolgere i visitatori in un processo di personalizzazione che è parte integrante di SodaStream. Una linea di produzione offrirà ai visitatori l’opportunità di selezionare parti di colori differenti per creare il proprio gasatore Play. Le diverse componenti del gasatore Play saranno infatti disposte su un lungo tavolo proprio come in una vera e propria catena di montaggio e i visitatori potranno creare il proprio gasatore, rilassarsi e godersi le frizzanti bevande. All’interno dell’installazione saranno presentate anche le SodaStream Caps, disposte con un display colorato e dai sapori più ‘frizzanti’. Le SodaStream Caps saranno esposte sullo sfondo di un bar che servirà bevande SodaStream per tutta la settimana e i visitatori saranno invitati a creare le proprie bibite.

“Volevo creare un ambiente ‘Fai da te’ che permettesse alle persone non solo di crearsi la propria bevanda preferita, ma anche di costruirsi il proprio gasatore – ha commentato Yves Béhar – E’ un’idea semplice che ha lo scopo di risvegliare la nostra capacità creativa, pur continuando a fare una scelta di consumo sostenibile e allo stesso tempo divertente.”

SodaStream Play

Il nuovo SodaStream Play (disponibile da settembre 2014 in Italia) verrà presentato in sei colori vibranti e intercambiabili. La sua forma semplice esprime tutta l’efficienza del sistema, pur essendo un pezzo di design di carattere. Play è un prodotto dal prezzo contenuto (in Italia verrà venduto a 99,00 euro) che trasmette tutta la sua qualità ed eccellenza ingegneristica, particolarmente evidente nell’innovazione meccanica. La parte superiore del gasatore può ruotare e rilasciare automaticamente il blocco bottiglia in un unico movimento.

“Da sempre l’idea cardine di SodaStream è la realizzazione di bevande frizzanti fatte al momento. Desideravo che il nuovo gasatore, con il suo design accessibile riflettesse il concetto contemporaneo di farsi le cose da soli. Play ha un design minimal ed è semplicissimo da usare, i suoi sei colori brillanti possono essere intercambiati per personalizzare il proprio gasatore” ha spiegato Yves Béhar.

“La personalizzazione è una componente fondamentale della nostra filosofia di portfolio prodotto confermata dalla libera scelta di decidere quanto gasare una bevanda e quanto sciroppo aggiungere per ottenere il gusto preferito. Gli utenti desiderano un prodotto che sia divertente e in piena armonia con le loro case. Play permette di fare tutto questo” ha commentato Daniel Birnbaum, CEO di SodaStream.

SodaStream Source Touch

Source Touch, il prodotto più recente sviluppato in casa SodaStream sempre in collaborazione con Yves Béhar, è il nuovo gasatore basato sul design del precedente gasatore Source.
“Source Touch è un ulteriore esempio di tecnica creativa del team di ingegneria SodaStream: gasa automaticamente le bevande e consente ad oggi la più semplice esperienza d’uso per creare le proprie bevande” ha affermato Béhar.
Source Touch mantiene il disegno di base del gasatore Source in metallo, introducendo però un’esperienza automatica con tre bottoni situati sulla parte superiore della macchina.

Sodastream
Sodastream Italia, sede italiana di Sodastream International B.V., è la società leader mondiale nei sistemi di produzione domestica di acqua gasata. Presente in oltre 40.000 punti vendita in 41 paesi, occupa circa 1.000 persone. Nel 2011 ha realizzato un fatturato di oltre 220 milioni di euro con un incremento del 39% rispetto all’anno precedente. Con 600 milioni di litri di acqua gasata prodotta ogni anno, rappresenta una delle aziende maggiori nel settore beverage. Nel 2011 con l’acquisizione della CEM Industries S.r.l. in Italia nasce Sodastream Professional, la divisione di SodaStream International dedicata al canale business to business. Nel gennaio del 2012 SodaStream Professional ha lanciato il brand “So”™ che si rivolge ai ristoranti, agli uffici e agli hotel.
Da sempre l’azienda promuove il valore e la qualità dell’acqua pubblica attraverso un sistema innovativo che genera un circolo virtuoso economico/ambientale. Fattore critico di successo è rappresentato dalla ricerca tecnica che ha prodotto negli anni 65 brevetti. www.sodastream.it

Yves Béhar
Designer, imprenditore e sostenitore dell’eco-sostenibilità, fondatore della Fuseproject, società di branding e design nata nel 1999 con sedi a San Francisco e New York. E’ anche CCO presso Jawbone dove i suoi prodotti, il marchio e l’orientamento della comunicazione hanno portato l’azienda fra i leader nell’elettronica di consumo. Le sue collaborazioni con partner quali Herman Miller, GE, Puma, Canal +, MINI, Samsung, Issey Miyake, Prada e molti altri sono riconosciute a livello internazionale. Yves Béhar sostiene che il design sia un mezzo per portare ad una svolta sociale e ambientale. E’ inoltre noto anche per il suo lavoro umanitario su progetti come One Laptop Per Child e See Better to Learn Better, per i quali ha ricevuto il premio INDEX diventando così l’unico designer ad averlo vinto ben due volte. Le sue opere sono esposte nei musei di tutto il mondo, tra cui il MOMA di New York, il San Francisco Museum of Modern Art, il Centre Pompidou e l’Art Institute di Chicago. Béhar spesso ha partecipato come relatore a lezioni su design, sostenibilità e business, e ha tenuto conferenze al TED, al World Economic Forum di Davos e alla Clinton Global Initiative. Attualmente siede nel Consiglio di Amministrazione del San Francisco Museum of Modern Art. Ha ottenuto oltre 200 premi ed è stato inserito dalla rivista TIME tra i Top 25 Visionary. www.fuseproject.com

Contatti SocialNetwork:
Facebook – Fan Page Sodastream Italia: https://www.facebook.com/SodastreamItalia
Pinterest – Sodastream Italia: http://pinterest.com/sodastreamit/
Twitter: @SodastreamIT – https://twitter.com/SodaStreamIT
Instagram: http://instagram.com/sodastreamIT#
Google plus: Sodastream Italia

Read More